Cosa fare per una ristrutturazione

Il caso della ristrutturazione è senz’altro più frequente rispetto alla nuova costruzione ed è anche più spinto dalle amministrazioni comunali perchè limita di molto la cementificazione. Basti pensare alla L.R. Liguria n. 24/2001 sul recupero dei sottotetti ed anche al recupero di altri parti dell’edificio, secondo la quale è possibile rendere abitabili porzioni della vostra casa generalmente destinata ad altra funzione (sottotetto > …

Cosa fare per la denuncia di successione

Come sapete nel caso di dipartita di un vostro caro è necessario procedere alla redazione della denuncia di successione. Questo atto permette il trasferimento delle proprietà dal de cuius ai suoi eredi. Sinteticamente la successione avviene per legge o per testamento e deve essere presentata entro un anno dalla data di morte alla agenzia delle entrate di competenza da uno …

Cosa fare per la divisione

A differenza della successione la divisione (che è una naturale seguito della successione) è un atto tra vivi e deve essere redatto da un notaio. Al fine di procedere correttamente alla stesura del rogito di divisione sono comunque necessarie varie procedure tecniche di accertamento al fine di verificare la conformità a tutti i livelli (stato di fatto, catastale ed edilizio) …

Cosa fare per aggiornamenti catastali

Gli aggiornamenti catastali, normalmente necessari per la ridefinzione delle proprietà immobiliari, sono indispensabili per il trasferimento (atti tra vivi e atti tra morti – successioni) ma anche per la corretta determinazione della rendita ai fini fiscali (IMU) si dividono in due categorie: 1) catasto terreni 2) catasti fabbricati Nel caso di interventi sul catasto terreni si hanno due casi principali: …

Cosa fare per una nuova costruzione

La nuova costruzione: una situazione particolare per ogni persona probabilmente capiterà una volta sola nella vostra vita specialmente se si parla della vostra casa. innanzitutto si deve comprare un bel terreno (se non siete di quei pochi fortunati con lo possiedono già) e questo terreno deve essere ovviamente in zona edificabile ( il termine edificabile non deve trarvi in inganno. …